Italiano - English
HOME > MAMbo segnala > Archivio annuale > 2013 > ART CITY Bologna 2013_Maurizio Nannucci & Simone Conforti / Sound Anthology...

MAMbo segnala

ART CITY Bologna 2013_Maurizio Nannucci & Simone Conforti / Sound Anthology (The Sonic Clock)

Palazzo del Podestà, Piazza Maggiore > 25 - 27 gennaio 2013

L'installazione sonora interattiva Sound Anthology (The Sonic Clock), è stata realizzata da Maurizio Nannucci e Simone Conforti per Piazza Maggiore di Bologna utilizzando gli strumenti preesistenti di diffusione acustica della serie di altoparlanti presenti sulla facciata del Palazzo del Podestà.

Sound Anthology (The Sonic Clock) è un lavoro sonoro elettroacustico sulla relazione luce/tempo composto in dodici quadri generano un soundscape articolato in funzione dello scorrere delle ore del giorno, le cui caratteristiche timbriche si modificano con la variazione dell’intensità della luce solare.

Ad ogni rintocco delle campane della Cattedrale di San Petronio corrisponde l'esecuzione di una sequenza sonora relativa all'ora scandita, che si auto-compone sulla base di un algoritmo che interpreta il rilevamento della luminosità ambientale.

Le composizioni caratterizzate da una natura sonora estremamente varia non saranno mai le stesse, per la differente durata che intercorre fra le riproposizioni di ascolto.

Ogni quadro sonoro è articolato in variazioni timbrico-compositive che rappresentano le gradazioni di luce esistenti e determinano la connotazione del tessuto sonoro.
Il passante che si venga a trovare nell’area della Piazza Maggiore ad una data ora, sarà coinvolto all’ascolto di un frammento sonoro della composizione riprodotta dal software interattivo.
I brani avranno una durata complessiva dei minuti corrispondenti all'ora segnalata dal rintocco delle campane; tale durata sarà compresa tra un minuto alle ore 1.00 ed 1.30 (pm) fino a dodici minuti alle ore 12.00 e 12.30 (am/pm).

Maurizio Nannucci, artista eclettico, lavora con grande apertura interdisciplinare con i più svariati mezzi d'espressione, dalle note installazioni neon a quelle sonore, dalla fotografia al video, dall'audio alla radio, dai dischi ai libri d'artista, dalle cartoline ai multipli, per citarne soltanto alcuni. La sua produzione artistica si basa sull'esplorazione di nuovi linguaggi oltre di nuove strategie di distribuzione e mediazione, indagando il rapporto tra arte, linguaggio e immagine.

Sound Anthology (The Sonic Clock) si inserisce in una linea di continuità delle ricerche audio-acustiche che Maurizio Nannucci svolge dagli anni Sessanta, e in particolare con alcune precedenti installazioni sonore realizzate in spazi pubblici quali, il Giardino di Boboli a Firenze, il Lungomare di Rimini, Vollevox a Bruxelles, la Villa Arson a Nizza e Documenta di Kassel.

Il programma completo di ART CITY Bologna è consultabile sui siti:
www.comune.bologna.it/cultura
www.artefiera.bolognafiere.it