Italiano - English
HOME > MAMbo segnala > Archivio annuale > 2012 > Comodato temporaneo opere di Giorgio Morandi - Collezione Pavarotti

MAMbo segnala

Comodato temporaneo opere di Giorgio Morandi - Collezione Pavarotti

Museo Morandi

Il generoso contributo, che per la prima volta svela al pubblico la passione per Morandi da parte di un collezionista d’eccezione quale il grande tenore scomparso, si caratterizza non solo per il pregevole interesse storico e qualitativo delle opere esposte, un olio su tela, due acquerelli su carta e un’acquaforte su rame realizzati tra il 1955 e il 1961, ma anche per un significativo valore affettivo.

L’Istituzione Galleria d’Arte Moderna di Bologna è onorata di accogliere questo deposito temporaneo come ulteriore riconoscimento della propria affidabilità nel garantire una continuità progettuale attraverso il coinvolgimento di soggetti privati e nel valorizzare il Museo Morandi quale luogo di eccellenza per documentare l’intero percorso artistico del maestro bolognese declinato in tutte le tecniche e illustrato in ogni sua sfumatura poetica.