Italiano - English
HOME > MAMbo segnala > Archivio annuale > 2010 > Giorgio Morandi in Cina
Expo 2010 Shanghai - ShContemporary 10

MAMbo segnala

Giorgio Morandi in Cina
Expo 2010 Shanghai - ShContemporary 10

dal 9 al 12 settembre 2010

english text below


Dal 9 al 12 settembre Shanghai celebra l'opera di Giorgio Morandi
, protagonista assoluto della pittura italiana del XX secolo.

Una mini-retrospettiva dedicata all'artista bolognese si terrà presso ShContemporary - TheAsia Pacific Contemporary Art Fair, fiera d'arte contemporanea organizzata da BF International Fairs e Bolognafiere Shanghai, giunta alla sua quarta edizione nell'anno del World Expo cinese.

Nell'occasione i visitatori potranno ammirare tre capolavori dell'artista provenienti dal Museo Morandi di Bologna e una serie di fotografie scattate da Paolo Ferrari nello studio di via Fondazza.

Le opere in prestito sono nature morte dipinte da Morandi tra il 1951 e il 1962. Nella prima – Natura morta (1951), olio su tela – si riconoscono oggetti tipici dei dipinti di questo periodo, che qui vengono presentati con un taglio allungato, senza fughe in altezza, come disposti sull'orizzonte del ripiano. Gli altri due lavori – Natura morta (1960) e Natura morta (1962), entrambi oli su tela – testimoniano la semplificazione estrema e la progressiva dissolvenza formale proprie della fase più matura della ricerca morandiana.

Sabato 11 settembre ShContemporary offrirà un'ulteriore occasione di approfondimento con un workshop a tema tenuto da Gianfranco Maraniello, direttore dell'Istituzione Galleria d'Arte Moderna di Bologna. L'evento è organizzato in collaborazione con l'Accademia Cinese d'Arte di Hangzhou, presso la quale lo studio delle tecniche pittoriche di Morandi riscuote da molti anni a questa parte l'interesse degli studenti.


The Museum of Modern Art in Bologna, MAMbo, with the support of the Region ofEmilia-Romagna, in co-operation with ShContemporary, will celebrate the work of oneof the most admired Italian painters of the twentieth century, Giorgio Morandi.

The Italian master’s extensive array of contemplative and introspective still-lifes, landscapes, engravings and etchings have earned him a distinctive place in Modern arthistory.The small retrospective will take place at ShContemporary in the Shanghai ExhibitionCentre from September 9-12, 2010 and will consist of an exhibition of selected piecesof Morandi’s work, and a full day workshop dedicated to exploring the influence thatMorandi’s work has had on modern and contemporary Chinese art.

Three of Morandi’s works from the Morandi Museum in Bologna will be on display in aspecial area of the Western Wing of the Shanghai Exhibition Centre, together withphotographs of Morandi’s studio taken by Paolo Ferrari. The Bolognese Ferrari is one of a handful of photographer’s to have gained access to and photographed thepainter’s home and studio in Bologna and the still life objects which served as thesubject of hundreds of Morandi’s paintings.

On September 11th a workshop focused on Morandi’s work will take place atShContemporary. Gianfranco Maraniello, the director of MAMbo, will be present to offeran in-depth look at Morandi’s body of work and the different stages the painter’s workwent through.