Italiano - English
HOME > MAMbo segnala > Archivio annuale > 2010 > MAMbo rimette in circolo il contemporaneo
Nuova linea di merchandising

MAMbo segnala

MAMbo rimette in circolo il contemporaneo
Nuova linea di merchandising

dal 9 giugno 2010

Fin dalla sua inaugurazione nel 2007, il museo ha messo a punto piccole iniziative coerenti con la limitazione dello spreco di materiali e il rispetto dell'ambiente.

Con i prodotti ottenuti grazie al processo di riciclo, MAMbo rimette in circolo il contemporaneo, ampliando i confini artistici che gli sono propri verso un'allargata sensibilità nei confronti del ridotto impatto economico ed ecologico.

La linea comprende borse shopper, borse mare e pochette realizzate in PVC atossico a partire da striscioni stradali e stendardi istituzionali del MAMbo, in collaborazione con l'agenzia MACRO di Milano e prodotte da Ecolab, cooperativa sociale ONLUS composta da lavoratori diversamente abili e persone in stato detentivo.

Gli striscioni e gli stendardi prodotti in occasione di mostre temporanee sono stati raccolti, puliti, tagliati e riassemblati dando vita a pezzi unici, diversi l'uno dall'altro.

A borse e pochette si aggiungono quaderni, blocchi, rubriche e portachiavi ricavati riciclando materiali cartacei: manifesti, locandine, inviti alle inaugurazioni stampati in soprannumero. Completano la linea matite, gomme, pin singole e set di pin.

Tutti i prodotti sono acquistabili presso il corrainiMAMbo artbookshop.