Italiano - English
HOME > MAMbo segnala > Archivio annuale > 2019 > Commissione aggiudicatrice Programma di Residenze ROSE 2020-2021 / Awarding...

MAMbo segnala

Commissione aggiudicatrice Programma di Residenze ROSE 2020-2021 / Awarding commission ROSE Residency Programme 2020-2021

Con determinazione dirigenziale P.G. n. 504319/2019, l'Istituzione Bologna Musei ha nominato i membri della commissione aggiudicatrice che si occuperà della selezione n. 2 artisti o collettivi di artisti per il Programma di Residenze ROSE 2020-2021.
La commissione sarà così composta:

Lorenzo Balbi, esperto interno in qualità di Presidente
Giulia Pezzoli, esperto interno
Javier Hontoria, esperto esterno
Chiara Pergola, esperto esterno
Andrea Viliani, esperto esterno

With Managerial decision as per P.G. n. 504319/2019, the Istituzione Bologna Musei has appointed the members of the awarding commission that will take care of the selection of 2 artists or collectives of artists for the ROSE Residency Programme 2020-2021.

The commission will be as follows:

Lorenzo Balbi, internal expert as President
Giulia Pezzoli, internal expert
Javier Hontoria, external expert
Chiara Pergola, external expert
Andrea Viliani, external expert


BIOGRAFIE BREVI / SHORT BIOGRAPHIES

LORENZO BALBI
Lorenzo Balbi è direttore artistico del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna dal 2017, anno in cui ha assunto il ruolo di Responsabile dell'Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei, alla quale afferiscono, oltre al MAMbo, Villa delle Rose, Museo Morandi, Casa Morandi, Museo per la Memoria di Ustica e Residenza per artisti Sandra Natali. Dal 2006 al 2017, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, ha insegnato Metodologia della Curatela a Campo, corso per curatori, e si è occupato dell’organizzazione e dello sviluppo di progetti espositivi nelle sedi di Torino e Guarene d'Alba ed è stato curatore e responsabile della Residenza per Giovani Curatori Stranieri per tre edizioni dal 2015 al 2017. Dal 2018 ha assunto la direzione artistica di ART CITY Bologna, rassegna di eventi espositivi in città promossa in occasione di Arte Fiera.
Lorenzo Balbi is artistic director of MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna and Head of the Modern and Contemporary Art Area of the Istituzione Bologna Musei which, in addition to MAMbo, includes the Museo Morandi, Casa Morandi, Villa delle Rose, Museo per la Memoria di Ustica and Residence for artists Sandra Natali. At the Sandretto Re Rebaudengo Foundation from 2006 to 2017, he was responsible for coordinating the exhibition projects in the spaces of Turin and Guarene d'Alba as well as curator of the Sandretto Re Rebaudengo Collection abroad. He was also Head of the Residence for Young Foreign Curators project for three editions from 2015 to 2017 and Professor of Curatorial Methodology in Campo, Course for Curators. From 2018 he is in charge of the artistic direction of ART CITY Bologna, a series of events promoted on the occasion of Arte Fiera.

GIULIA PEZZOLI
Giulia Pezzoli lavora dal 2006 al MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna e dal 2016 cura il Programma di Residenze per artisti ROSE. Nel 2003 ha lavorato per la Fondazione Querini Stampalia di Venezia e per la 50esima Biennale d'Arte di Venezia. Dal 2004 al 2006 è stata assistente curatrice presso il Centro d'Arte Contemporanea di Villa Manin.
G
iulia Pezzoli has been working since 2006 at MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna and is the curator of the ROSE Residency Programme since 2016. In 2003 she worked for the Querini Stampalia Foundation in Venice and for the 50th Venice Art Biennale. From 2004 to 2006 she was assistant curator at the Villa Manin Contemporary Art Center.

JAVIER HONTORIA
Javier Hontoria è uno storico dell'arte. Da marzo 2019 è direttore del Museo Patio Herreriano di Valladolid, Spagna nord-occidentale, avendo precedentemente lavorato come curatore e scrittore. Ha collaborato regolarmente con El Cultural, la principale rivista d'arte spagnola e Artforum. Ha organizzato mostre come Jacobo Castellano: riflepistolacañon ad Artium, Vitoria e CAAC, Siviglia; Rémy Zaugg, The Question of Perception al Museo Reina Sofia, Madrid; Mark Manders, Curculio Bassos presso CGAC, Santiago de Compostela o Bas Jan Ader: tra due mondi al MAMbo (Villa delle Rose), Bologna.
Javier Hontoria is a Art Historian. Since March 2019 he is Director at Museo Patio Herreriano in Valladolid, Nortwestern Spain having previously worked as a curator and writer. He was a regular contributor to El Cultural, Spain’s leading art magazine, and Artforum. As a exhibition maker he has organised exhibitions like Jacobo Castellano: riflepistolacañon at Artium, Vitoria, and CAAC, Seville; Rémy Zaugg, The Question of Perception at Museo Reina Sofia, Madrid; Mark Manders, Curculio Bassos at CGAC, Santiago de Compostela or Bas Jan Ader: tra due mondi at MAMbo (Villa delle Rose), Bologna.

CHIARA PERGOLA
Chiara Pergola, artista, vive e lavora a Bologna. La sua ricerca, vicina alla poesia verbo-visiva, è stata esposta presso musei, fondazioni e luoghi di cultura tra i quali La Triennale di Milano, MAMbo - Museo d’Arte Moderna di Bologna, Museo Marino Marini di Firenze, Galleria Civica di Modena, Fondazione San Carlo di Modena, La Chambre Blanche a Québec. Un progetto particolare è rappresentato da Musée de l’OHM, museo-opera fondato all’interno di un comò del XIX secolo e collocato presso il Museo Civico Medievale di Bologna. Ad OHM è stata dedicata quest’anno la rassegna Esercizi di Stile, a cura di MAMbo e Accademia di Belle Arti di Bologna.
Chiara Pergola, artist, lives and works in Bologna.
Her research, close to verbal-visual poetry, has been exhibited in museums, foundations and places of culture including La Triennale di Milano, MAMbo - Museum of Modern Art in Bologna, Museo Marino Marini in Florence, Galleria Civica of Modena, San Carlo Foundation of Modena, La Chambre Blanche in Québec. A particular project is represented by the Musée de l'OHM, a museum-work founded within a 19th-century dresser and located at the Medieval Civic Museum of Bologna. This year the exhibition Esercizi di Stile was dedicated to OHM and curated by MAMbo and the Bologna Academy of Fine Arts.

ANDREA VILIANI
Dal 2013 Andrea Viliani è Direttore generale e artistico della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee / MADRE, Napoli. Dal 2009 al 2012 è stato Direttore della Fondazione Galleria Civica-Centro di ricerca sulla contemporaneità, Trento, dal 2005 al 2009 Curatore alla GAM e al MAMbo di Bologna e dal 2000 al 2005 Assistente Curatore al Castello di Rivoli-Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino. Nel 2006 è stato uno dei sessanta Players della Biennale de Lyon e nel 2012 uno dei sei Agents del Core Group di dOCUMENTA(13).
Since 2013 Andrea Viliani is General and Artistic Director of the Donnaregina Foundation for Contemporary Art / MADRE, Naples. From 2009 to 2012 he was Director of the Fondazione Galleria Civica-Research Center on the contemporary world, Trento, from 2005 to 2009 Curator at the GAM and at the MAMbo of Bologna and from 2000 to 2005 Assistant Curator at the Castello di Rivoli-Museum of Contemporary Art, Rivoli-Turin. In 2006 it was one of the sixty Biennale de Lyon Players and in 2012 one of the six Agents of the dOCUMENTA Core Group (13).