Italiano - English
HOME > Prossimi appuntamenti > Sto al MAMbo per le feste

Prossimi appuntamenti

Dipartimento educativo MAMbo
mercoledì 27, giovedì 28, venerdì 29, sabato 30 dicembre 2017; martedì 2, mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5, sabato 6 gennaio 2018

Sto al MAMbo per le feste

Se non avete prenotato in tempo il vostro biglietto per la Russia, non disperate perché quest'anno è molto più vicina di quanto possiate immaginare! Dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo sono in arrivo al MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna i capolavori che hanno raccontato la rivoluzione del 1917 e il suo tempo. Il museo ospita infatti, dal 12 dicembre, la mostra REVOLUTIJA. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky prodotta e organizzata da CMS.Cultura in partnership con il Comune di Bologna | Istituzione Bologna Musei e curata da Evgenia Petrova, Vice Direttore del Museo di Stato Russo e Joseph Kiblitsky del medesimo museo.

Attraverso attività e laboratori che prendono ispirazione da una generazione di artisti visionari tra cui Marc Chagall, Kazimir Malevich e Vasilij Kandinsky, i bambini avranno la possibilità di compiere uno straordinario viaggio nella cultura e nell'immaginario russo tra arte visiva, danza, musica, teatro e letteratura.
Sto al MAMbo per le feste è un'opportunità straordinaria per far trascorrere ai bambini le lunghe giornate invernali in modo divertente e stimolante tra i celebri dipinti dei grandi maestri russi.

A chi è rivolto: bambini dai 5 ai 12 anni.
Quando: mercoledì 27, giovedì 28, venerdì 29, sabato 30 dicembre 2017; martedì 2, mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5, sabato 6 gennaio 2018.
Dove: Dipartimento educativo MAMbo, via Don Minzoni 14 – Bologna.
Orari: mattina h 8.30 - 12.30; pomeriggio h 14.00 – 18.00.

Costo mattina o pomeriggio
Euro 15,00 per ogni mattina o pomeriggio + biglietto d'ingresso - euro 5,00 ridotto, gratuito bambini fino 6 anni non compiuti- alla mostra Revolutija. Da Chagall a Malevich da Repin a Kandinsky, quando previsto.

Costo laboratorio
Euro 5,00 per Una caramella è per sempre - 30 dicembre.
Euro 8,00 per La Baba-Jaga vien di notte - 6 gennaio

Informazioni
www.mambo-bologna.org
www.mostrarevolutija.it

Prenotazioni
Prenotazione obbligatoria tel. 051 6496627 (martedì e giovedì dalle h 9.00 alle h. 17.00), 051 6496611 oppure mamboedu@comune.bologna.it
Le attività vengono effettuate solo con un minimo di 7 partecipanti.

Venerdì 29 dicembre

Mattina: Cent’anni ma non li dimostra!: il 1917 tra San Pietroburgo e Bologna
Sono passati 100 anni dalla Rivoluzione russa e dall’inaugurazione del forno del pane, fortemente voluto dall’allora sindaco Francesco Zanardi, oggi sede del MAMbo. Chilometri separavano l'Italia e la Russia ma le due realtà viaggiavano su linee parallele: i bisogni comuni accendevano gli animi e in città si intonavano parole piene di speranza ed entusiasmo. Prendendo ispirazione dagli artisti Aleksandr Rodčenko e El Lissitzky realizzeremo anche noi, con la tecnica del collage, un manifesto dedicato al celebre motto “Pane e Alfabeto”.

Pomeriggio: Nella tasca della Matrioska
Colori, abiti e personaggi presenti nelle scene di vita contadina dipinte da Boris Grigoriev e Natalja Gončarova saranno di ispirazione per realizzare in laboratorio una personalissima Matrioska, bambola russa per eccellenza, dalla caratteristica forma tondeggiante che racchiude in un unico contenitore numerosi personaggi: donne, uomini, bambini, ma anche emozioni come il bene, il male, la paura, il dolore, la gioia. A lei affideremo i nostri sogni e i buoni propositi per il nuovo anno. E' previsto l'ingresso in mostra.