Italiano - English
HOME > Prossimi appuntamenti > ART CITY: Flavio Favelli. Sala d'attesa, Pantheon | Mobilia Essay

Prossimi appuntamenti

MAMbo – punto d'incontro alla reception del museo per partenza
sabato 30 gennaio 2016 h 10.30

ART CITY: Flavio Favelli. Sala d'attesa, Pantheon | Mobilia Essay

In occasione di ART CITY Bologna 2016, un tour tra Bologna e Savigno insieme a Flavio Favelli, partendo da Sala d'attesa, l'intervento realizzato dall'artista all'interno del Pantheon della Certosa di Bologna, per arrivare all'ultima opera Mobilia Essay, conservata in un magazzino dismesso nella campagna bolognese.
Sala d'attesa, opera inaugurata nel 2008 all'interno dell'ottocentesco Pantheon del Cimitero Monumentale della Certosa di Bologna, luogo per i riti dei cittadini che non appartengono ad alcuna confessione religiosa, si caratterizza per una pavimentazione in marmo bianco e nero, quasi a definire un interno intimo e domestico con le pareti addobbate tramite tendaggi calati dal soffitto fino a terra, che lasciano scoperte le colonne colore avorio. Di fronte all’entrata è sistemata una grande specchiera realizzata a mosaico e la sala è illuminata da 25 lampadari di cristallo. Panche a gradoni accolgono il pubblico come in un anfiteatro e corrono parallelamente alle pareti, a rafforzare l’idea di raccoglimento per i congiunti, rivolti verso il palco per il feretro.
Mobilia Essay accosta arredi (e parti di essi) dei primi del Novecento, soprattutto in radica, raccolti negli ultimi vent'anni da Flavio Favelli con il desiderio di ricostruire le suggestioni di quei luoghi domestici in cui lo stesso artista ha vissuto, un milieu borghese, saturo di immagini e denso di rapporti familiari principalmente ambigui, come lo sono gli ambienti borghesi. I diversi elementi che compongono il lavoro sono organizzati in base a un criterio paragonabile a quello secondo cui gli oggetti, dal più nobile al più semplice, erano raccolti nelle tombe egizie, in cui tutti, avevano un preciso ordine rituale. Nel caso dell'artista, si tratta di un ordine personale, per il pantheon delle sue immagini.

Percorso in pullman della durata di circa 3 ore, posti limitati.
Gratuito su prenotazione
, tel. 051 6496611.