Italiano - English
HOME > Collezione Permanente > Arte e ideologia

Collezione Permanente

1. Arte e ideologia

Arte e ideologia racconta l'impegno civile, politico e sociale che informa il panorama artistico italiano dall'inizio degli anni Sessanta e il caratterizzarsi di Bologna come “laboratorio politico e intellettuale”, immagine che si rivela anche in molte opere del MAMbo.

Tra le più note, I Funerali di Togliatti di Renato Guttuso, artista che dà voce alle parti in prosa nella pellicola La Rabbia di Pier Paolo Pasolini, di cui si presenta qui un emblematico estratto. Il regista e poeta è a sua volta protagonista dell'azione Intellettuale di Fabio Mauri avvenuta nella sede storica Galleria d'Arte Moderna nel suo anno di fondazione: il 1975. Tra gli altri lavori esposti spicca anche Morire per Amore di Roberto Sebastian Matta, che stimola la discussione sul tema ”Arte e Rivoluzione” tramite il riferimento alla morte di Che Guevara.

Emergono nel complesso una chiara vocazione politica e una marcata impostazione ideologica nell'avvio delle attività della GAM.